Memorens – Soluzione Orale

18,00

Soluzione orale in flacone di 200 ml

Formulazione sviluppata in partnership con il Dipartimento di Scienze Fisiche, della Terra e dell’Ambiente dell’Università degli Studi di Siena.

COD: m1 Categorie: , ,
Proprietà

Memorens® è un integratore alimentare specificamente sviluppato per i bisogni di bambini e adolescenti.

Grazie alle sostanze naturali e ai suoi fitocomplessi, può avere effetti positivi sulla MEMORIA e sulle FUNZIONI COGNITIVE.

Come si usa

Per bambini da 6 a 10 anni, si consiglia l’assunzione di 20 ml al giorno in un’unica somministrazione oppure suddivisa in due somministrazioni da 10 ml ciascuna.

Per bambini e adolescenti da 11 a 15 anni, si consiglia la somministrazione di 40 ml al giorno suddivisa in due somministrazioni da 20 ml ciascuna.

Assumere ai pasti (colazione, pranzo o cena) per aumentare l’assorbimento dei suoi componenti. Durata della terapia: usare per almeno 3 mesi. 

Avvertenze: non superare la dose giornaliera consigliata. Tenere fuori dalla portata dei bambini al di sotto dei tre anni. Gli integratori non vanno intesi come sostituti di una dieta variata ed equilibrata e di uno stile di vita sano.

Ingredienti

Memorens® contiene:

  • Bacopa
  • Eleuterococco
  • Pino marittimo
  • Pappa reale
  • Equilmixin®.
Approfondimento Scientifico

Bacopa
Origine – La Bacopa monnieri è una pianta usata da millenni nella tradizione ayurvedica indiana. Ayur – che significa vita – e veda – che significa conoscenza – è una delle medicine più antiche oggi riconosciuta anche dall’OMS. Per la medicina ayurvedica esiste una bilancia armonica tra il corpo, la mente e lo spirito; pertanto i fattori mentali ed emotivi della persona sono considerati fondamentali per lo sviluppo del disturbo così come per la cura.(3) La Bacopa viene anche chiamata Brahmi in India. Il nome Brahmi deriva dalla parola “Brahma”, il “creatore supremo” secondo la mitologia Indù. Secondo la tradizione da allora, il cervello è l’organo centrale per la creatività e l’intelletto, quindi la Bacopa, che viene utilizzata dalla medicina ayurvedica come un prodotto che migliora la salute del cervello, è chiamata Brahmi.(4) La Bacopa monnieri appartiene alla famiglia delle Scrophulariaceae, è una pianta palustre strisciante. Le parti aree sono utilizzate da secoli per l’aumento della memoria.(5)
Principi bioattivi – I principali componenti bioattivi della Bacopa monnieri sono i Bacosidi A e B. Si ritiene che queste saponine siano le responsabili degli effetti farmacologici attribuibili a questa specie. La Bacopa presente in Memorens® ha una titolazione del 20% in Bacosidi.(4)
Proprietà terapeutiche – L’estratto di Bacopa migliora la memoria e le funzioni cognitive e può essere utile nel favorire il rilassamento e mantenere il benessere mentale.

Meccanismo d’azione – Studi pre-clinici hanno evidenziato un effetto sul sistema colinergico attraverso un’azione inibitoria della acetilcolinesterasi (AChE), enzima addetto alla degradazione dell’acetilcolina. Si genera pertanto un aumento della disponibilità di questo importante neurotrasmetitore coinvolto nei processi della memoria. La Bacopa ha inoltre effetti protettivi come antiossidante e come adattogeno (aumento della resistenza allo stress) attraverso la normalizzazione dei livelli di cortisolo plasmatico e di alcune monoamine come la noradrenalina, la dopamina e la serotonina, nell’ippocampo e nella corteccia cerebrale, cioè nelle aree del cervello più vulnerabili allo stress.(4,6,7) 

Tollerabilità – La Bacopa è ben tollerata nei bambini. Gli studi condotti non hanno evidenziato effetti collaterali di rilievo.(8,9)

 

Eleuterococco

Origine – L’Eleuterococco, detto anche ginseng siberiano, si ricava dalle parti ipogee (radici e rizomi) essiccate di Eleutherococcus sentiosus Rupr. et Maxim (Fam. Araliacee). Si tratta di un arbusto spinoso che cresce spontaneamente nelle regioni orientali della Russia, nord-est della Cina e Giappone.(3) 

Principi bioattivi – I principali componenti attivi dell’Eleuterococco sono un gruppo di composti denominati eleuterosidi (eleuterosidi A-M), di cui B ed E sono i responsabili dell’effetto farmacologico. Si pensa infatti che questi due composti siano responsabili delle proprietà adattogene dell’Eleuterococco. L’Eleuterococco presente in Memorens® ha una titolazione del 0,8% in eleuterosidi B + E.(10) 

Proprietà terapeutiche – L’Eleuterococco è utilizzato come tonico per rinvigorire e fortificare l’organismo in momenti di fatica e debolezza e quando si abbassano i livelli di concentrazione e di attenzione. Ha proprietà adattogene, aumenta cioè la resistenza dell’organismo agli stimoli esterni ed allo stress e mantiene le naturali difese dell’organismo.

Meccanismo d’azione – L’effetto adattogeno è correlato alla regolazione dell’omeostasi tramite diversi meccanismi di azione associati all’asse ipotalamo-ipofisi-surrene e al controllo di mediatori biochimici chiave nella risposta allo stress.(11) 

Tollerabilità – L’Eleuterococco è ben tollerato. In generale, sono stati segnalati solo eventi avversi minimi come insonnia, irritabilità, tachicardia e mal di testa, ma a dosi molto superiori a quelle utilizzate nella pratica clinica.(12)

 

Pino marittimo

Origine – Il Pino marittimo francese si ricava dalla corteccia di Pinus pinaster Aiton, subsp. atlantica des Villar, Fam. Pinaceae, una specie di pino che cresce lungo il golfo di Biscaglia, nel nord della Francia. La corteccia è spessa, di un colore rosso-brunastro, con profonde fessure ottenute da monocolture che crescono per un periodo di 30-50 anni.(3)

Principi bioattivi – L’estratto di Pino marittimo contiene composti polifenolici costituiti principalmente da procianidine (catechina, tassifolina e oligomeri con 7 o più unità flavonoidiche) che esercitano una significativa attività antiossidante e di scavenging dei radicali liberi contro le specie reattive dell’ossigeno e dell’azoto. Memorens® contiene un estratto secco di Pino pinaster titolato al 95% in OPC (oligomeri proantocianidolici).(13)

Proprietà terapeutiche – L’estratto di Pino marittimo esercita effetti protettivi nei confronti dello stress ossidativo, sia aumentando la sintesi di enzimi antiossidanti, sia agendo come scavenger di radicali liberi.

Meccanismo d’azione – L’estratto di Pino marittimo esercita la sua attività protettiva antiossidante attraverso l’aumento della sintesi di enzimi quali le catalasi, superossido dismutasi e glutatione perossidasi che degradano i prodotti dello stress ossidativo. Il Pino marittimo possiede anche attività antinfiammatoria prevenendo il rilascio di mediatori pro-infiammatori regolati dallo stress ossidativo quali ad esempio l’enzima NO sintetasi inducibile, che produce un’elevata quantità di monossido d’azoto (NO) e attività pro-infiammatoria, e l’NF-kβ (nuclear factor kβ), un fattore intracellulare che viene attivato da diversi mediatori dell’infiammazione come ad esempio il TNF-α, IL-1 α, IL-1β, IL-8, e IL-6. È stato inoltre messo in evidenza che in bambini con ADHD, il Pino marittimo riduce l’iperattività, l’escrezione di catecolamine e lo stress ossidativo.(13)

Tollerabilità – Il Pino marittimo è ben tollerato. Su di un totale di 2000 pazienti, soltanto l’1,5% ha riportato effetti indesiderati lievi come disturbi intestinali, vertigini, mal di testa.(3)

 

Pappa reale

La Pappa reale è un alimento prezioso che viene prodotto dalle api. È molto ricca di vitamine, zuccheri rapidamente assimilabili, grassi insaturi utili alla salute, aminoacidi e proteine completamente naturali, vitamine e sali minerali che la rendono un ottimo ricostituente per contrastare stanchezza, astenia e inappetenza nei bambini. La Pappa reale non ha nessuna controindicazione.

 

Equilmixin®

È un fitocomplesso standardizzato appositamente sviluppato per arricchire e potenziare la composizione del prodotto. Equilmixin® è costituito da Passiflora (Passiflora incarnata L., herba) e Carciofo (Cynara scolymus L., folium).

 

Passiflora

Proprietà terapeutiche – La Passiflora favorisce il benessere mentale. L’uso tradizionale della Passiflora incarnata per il sollievo dei sintomi di stress mentale e per aiutare il sonno è ben documentato in numerosi studi.(14)

Meccanismo d’azione – Studi pre-clinici evidenziano che il meccanismo d’azione alla base degli effetti ansiolitici della Passiflora incarnata possono essere mediati tramite la modulazione del sistema GABA.(14)

Tollerabilità – La Passiflora incarnata è generalmente ben tollerata. Nessun evento avverso sembra essere stato segnalato per i prodotti registrati nell’UE.(14)

 

Carciofo

Proprietà terapeutiche – Il Carciofo aiuta la depurazione dell’organismo. Ha proprietà epatoprotettive, antiossidanti e favorisce l’eliminazione dei gas intestinali.(15)

Meccanismo d’azione – Allo stato attuale, il meccanismo d’azione del Carciofo e dei suoi principali composti non può essere considerato chiarito.(15)

Tollerabilità – I preparati contenenti Carciofo sono generalmente ben tollerati. Non sono stati segnalati eventi avversi importanti da studi clinici farmacologici sull’uomo con preparati contenenti estratti di foglie di Carciofo. Gli studi clinici hanno coinvolto oltre 1600 soggetti con durata degli studi fino a 2 anni.(15)

Referenze
  1. Quesada AA, et al. Psychosocial stress exposure impairs memory retrieval in children. Psychoneuroendocrinology, (2012); 37(1):125-36
  2. Reid Chassiakos, et al. Children and Adolescents and Digital Media. Pediatrics, (2016); 138 (5): e1-e18
  3. Fitoterapia, impiego razionale delle droghe vegetali, Capasso, Grandolini, Izzo, Springer-Verlag Italia, 2006
  4. Shinomol GK, et al. Exploring the Role of “Brahmi” in Brain Function and Therapy. Recent Patents on Endocrine, Metabolic & Immune Drug Discovery 2011, Vol. 5, No. 1
  5. Singh HK & Dhawan BN, Neuropsychopharmacology effects for the ayurvedic nootropic Bacopa monniera Linn. Indian Journal of Pharmacology, 1997, 29 (5): 359-365
  6. Rajan KE, et al. Attenuation of 1-(m-chlorophenyl)-biguanide induced hippocampus-dependent memory impairment by a standardised extract of Bacopa monniera (BESEB CDRI-08). Neurochem Res. (2011) Nov;36 (11):2136-44
  7. Saraf MK, et al. Bacopa monniera Attenuates Impairment of Spatial Memory in Mice. Evid Based Complement Alternat Med. 2011; 2011:1-10.
  8. Kean JD, et al. A systematic review of the Ayurvedic medicinal herb Bacopa monnieri in child and adolescent populations. Complement Ther Med. (2016) Dec;29:56-62
  9. Tora Mitra-Ganguli, et al. A randomized, double-blind study assessing changes in cognitive function in Indian school children receiving a combination of Bacopa monnieri and micronutrient supplementation vs. placebo. Frontiers in Pharmacology, (2017), 8, 678: 1-13
  10. Załuski D, et al. HPTLC-profiling of eleutherosides, mechanism of antioxidative action of eleutheroside E1, the PAMPA test with LC/MS detection and the structure–activity relationship. Saudi Journal of Biological Sciences (2018) 25, 520–528
  11. Panossian A, Wikman G. Evidence-based efficacy of adaptogens in fatigue and molecular mechanisms related to their stress-protective activity. Curr Clin Pharmacol. (2009); 4(3): 98-219
  12. EMA Assessment report on Eleutherococcus senticosus (Rupr. et Maxim.) Maxim., radix. (2014) EMA/HMPC/680615/2013
  13. Iravani S, Zolfaghari B. Pharmaceutical and nutraceutical effects of Pinus pinaster bark extract. Res Pharm Sci.; (2011), 6 (1): 1-11
  14. EMA Assessment report on Passiflora incarnata L., herba EMA/HMPC/669738/2013
  15. EMA Assessment report on Cynara scolymus L., folium EMA/HMPC/150209/2009
Scheda Tecnica
Formulazione in Compresse